Si era sposato da appena 44 giorni, e da 14 aveva compiuto 35 anni. Il vice brigadiere Mario Cerciello Rega era tornato lunedì a lavoro, dopo essere stato in viaggio di nozze in Madagascar. Nella notte di giovedì, per un banale borsello rubato – o almeno così sembra – ha perso la vita. Otto colpi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Carabiniere accoltellato Studente Usa: “Sono stato io”

prev
Articolo Successivo

Bio-On risale in Borsa, i vertici comprano per sostenere il titolo

next