Il bikini in città è vietato. Lo hanno deciso alcuni sindaci. In Puglia come in Friuli. Ma anche a Rimini e a Viareggio. Ed ora tocca a Tropea. Nella località, tra le più visitate della Calabria, è fatto divieto di circolare in costume e a torso nudo. Si può farlo in spiaggia, ma non nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Spiaggiarsi con Ian, Thomas ed Elsa: i classici balneari

prev
Articolo Successivo

La missione di Salvatore: tenere aperto il carcere

next