Da qualunque parte la si guardi, Bibbiano e la lunga scia che precede i fatti di Bibbiano è una storia di manipolazione della realtà. Culturale, giudiziaria, politica. La storia di bambini i cui ricordi vengono manipolati grazie a quella poltiglia fatta di scienza, psicologia e superstizione che è il metodo Foti, di giudici che credono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Terzo mandato, si parte dai Comuni. Di Maio si inventa quello “zero”

prev
Articolo Successivo

Occasione di riscatto o delusione? Ecco le storie

next