Dall’alto del suo avamposto politico rasoterra, Mary Helen Woods se ne sta lì, a riva del natio fiume (forse l’Arno o meglio il Vingone), e dà segno di sé quando crede che qualche nemico politico stia vivendo quel che Ella ha vissuto. Madama Boschi aveva promesso di abbandonare la politica, qualora il “sì” avesse perso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La vignetta di Franzaroli

prev
Articolo Successivo

Il Podestà di Erba. La sindaca fa marcia indietro, ma la memoria non si cancella

next