“Patti mi disse: ‘Tienimi per mano, sono un po’ distratta’. Aveva paura di cadere dalla scala. Così feci. L’indomani, sul Web, qualcuno mi scrisse: come hai osato toccare quel mito?”. Sanremo 2012. Miss Smith ospite dei Marlene Kuntz di Cristiano Godano. Che ricorda: “Fu standing ovation per lei dopo Because the night. Avevamo proposto insieme […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Legge sui libri. Il paradosso: partiti uniti, editoria divisa

prev
Articolo Successivo

Biglietti nominali, il muro dei promoter

next