Prepotente e inverosimile, l’eco della storia ha risuonato nella memoria di molti cechi. La domenica che Praga ricorderà per il prossimi anni è quella appena trascorsa tra le stelle dorate e il blu della bandiera dell’Unione europea dispiegata dal vento. Le manifestazioni ceche vanno avanti da mesi, ma due giorni fa un coro oceanico di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il Medio Oriente non segue più più il Sultano “azzoppato”

prev
Articolo Successivo

Honduras-El Salvador a 50 anni dalla guerra

next