Da quando gli italiani si sono accorti che esiste l’Umbria, a Perugia non c’è più pace. Perché tutti ne parlano, tutti vogliono ora sapere se sono corrotti come gli altri e, nel caso, se Catiuscia Marini, la governatrice, si dimette. Lo chiede anche il suo segretario, Zingaretti. Catiuscia, da quando era in fasce, è stata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La nave saudita prova a caricare armi in Italia

prev
Articolo Successivo

Giulia, l’avvocato che si fece ministro (e ancora avvocato)

next