Delta V, il ritorno: lotta di classe ed elettronica

Dodici anni dopo “Pioggia.Rosso.Acciaio” Bertotti e Ferri firmano un album politico e videoclip girati in una ex fabbrica
Delta V, il ritorno: lotta di classe ed elettronica

“Questo è un disco non previsto”. Dodici anni dopo l’ultimo album Pioggia.Rosso. Acciaio Carlo Bertotti e Flavio Ferri raccontano la scintilla capace di riunirli nuovamente: “Stavo lavorando a un progetto”, ricorda Carlo, “e ho conosciuto Martina Albertini. Le ho fatto ascoltare alcune canzoni – senza pensarci troppo – e lei ha iniziato a cantarle. Da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.