Il ministero della Giustizia sta valutando in queste ore se inviare i suoi ispettori nella Procura di Pescara. Dopo la controinchiesta del Fatto sulla tragedia di Rigopiano, 29 persone uccise da una valanga nell’hotel di Farindola (Pescara) il 18 gennaio 2017, undici parlamentari del M5S hanno chiesto al ministro Alfonso Bonafede se intenda “attivare i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Non ho segreti, vi denuncio”

prev
Articolo Successivo

Negozi aperti una domenica sì e una no

next