Complotto. La parola è una tradizione per il Vaticano. Complotto contro papa Francesco, denuncia il cardinale Walter Kasper in un’intervista a una televisione tedesca. Quando risponde da un appartamento in Vaticano, Kasper è consapevole che la parola – pronunciata con cognizione – può agitare la già fibrillante Chiesa in epoca di Francesco, ma non sorprende, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Salvini e l’arte della manipolazione tra politica e media

prev
Articolo Successivo

Meno aborti, stessi obiettori

next