A una manciata di giorni dalla fine dell’anno l’Istat ha pubblicato il rapporto annuale sulla produzione e lettura di libri, relativo ai dodici mesi precedenti. Prima notizia (buona): nel 2017 si segnala una ripresa della produzione editoriale; rispetto all’anno precedente i titoli pubblicati aumentano del 9,3% e le copie stampate del 14,5%. Seconda notizia (buona): […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Uffizi, la soluzione per farsi restituire il quadro rubato dai nazisti? Non prestarne più

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Franzaroli

next