A scanso di equivoci, una cosa è bene dirla subito: è giusta l’idea di far pagare di più, al momento dell’acquisto, le auto più inquinanti rendendo invece più convenienti, grazie agli incentivi statali, quelle ibride o elettriche. Sistemi simili di bonus e malus esistono in tutto il mondo. E sempre sono risultati decisivi per avvicinare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Il Paese dei gilet di cachemire

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next