Il diavolo veste Van Gogh: mancava solo di indossarlo sulla giacchetta o di metterlo ai piedi stampato sulle pantofole, ma a questo ci ha già pensato Vans, marchio di moda tra i Millennials e pure tra i quarantenni e oltre. Perché, diciamocelo, un capo Vincent veste benissimo. L’iniziativa “Vans per Van Gogh Museum” suggella il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Alberto Angela: “Il Louvre dovrebbe restituire le opere depredate”

prev
Articolo Successivo

La cura

next