Dal Patto del Nazareno al Partito del Tav il passo è breve. Quella di ieri a Saint-Martin-La-Porte, pochi chilometri oltre il confine con la Francia, è infatti molto più di una visita istituzionale ai cantieri dell’alta velocità Torino-Lione. La scena dice tutto: Sergio Chiamparino e Antonio Tajani insieme sul luogo del delitto, per rassicurare gli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Inchieste, dubbi e veti: l’ingorgo politico in galleria

prev
Articolo Successivo

Elon Musk non scherza e pianifica l’addio di Tesla a Wall Street

next