Nel cuore dei tifosi c’era già entrato, ma da quel giorno non ne sarebbe più uscito. E tutti i presenti – 62.904 persone per l’esattezza – lo capirono all’istante: 9 dicembre 1973, al Comunale di Torino va in scena il derby Torino-Juventus. Al 74º lo juventino Cuccureddu batte il portiere granata Castellini. Franco Causio, nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Jimmy il Fenomeno, il clown al servizio della “Dolce vita”

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next