Appena dopo il suo debutto – sul palco di Broadway 60 anni fa – il padre gli disse: “Perché non ti trovi davvero un lavoro?”. Sarebbe orgoglioso, oggi, quel padre di sapere che il figlio non solo ha trovato lavoro, ma ha pure maturato una dignitosissima pensione, frutto di un duro impegno sul set: perciò, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Il mondo del libro mica è il Salone del Mobile”

prev
Articolo Successivo

Grazie a Sky torneremo alle radioline

next