Negli atti della Commissione Anselmi sulla P2 c’è traccia di una riunione svoltasi nell’estate del 1978 sul panfilo Trident al largo di Ustica. Si sa poco di quell’incontro cui avrebbero partecipato esponenti della massoneria internazionale e tale Joseph Miceli Crimi, il medico di Michele Sindona, che espose l’obiettivo di dare vita in Sicilia a “club” […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Toninelli ammette: le motovedette libiche sono invisibili ai nostri radar

prev
Articolo Successivo

Il Tav non è solo inutile. È un danno per l’economia

next