Lo Stato italiano, sin dall’anno scorso, intende far valere al suo interno, nell’Unione europea e sulle coste del Mediterraneo un nuovo approccio dinanzi all’immigrazione irregolare. Un approccio che tre giorni fa, con il soccorso e la consegna di 108 migranti salpati dalla Libia, presi a bordo dal rimorchiatore italiano Asso Ventotto, poi trasbordati sulle motovedette […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Mail box

prev
Articolo Successivo

Tav, la storia della penali è una bufala

next