Non solo Torino, ma anche Milano e Cortina, vogliono ospitare i Giochi Olimpici Invernali 2026. Per avere un’opinione oggettiva sulle loro candidature e sui Giochi Olimpici abbiamo sentito il parere di Jean Loup Chappelet professore di Public Management all’Università di Losanna, che dal 1993 si occupa dell’organizzazione di questi eventi e dei suoi effetti socio-economici. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Miracolo russo: agenti gentili (soltanto per il Mondiale)

prev
Articolo Successivo

Il pallone, il caso e l’arte di Archimede

next