Non fa il magistrato da 30 anni perché in politica dal 1987. La toga l’ha indossata solo per 6 anni in Sicilia, prima a Leonforte e poi a Catania. Ora Anna Finocchiaro, ministro uscente dei Rapporti con il Parlamento, parlamentare del Pci-Pds-Ds-Pd (dalemiana, renziana e ora orlandiana) ha chiesto al Csm di rientrare in magistratura. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Da Cannes al pm: Garrone indagato per reato di film

prev
Articolo Successivo

Spartizione tra correnti e zero meritocrazia: il “libro nero” del Csm

next