L’intervista - Stefano Mauri

“C’è solo un gruppo editoriale che vince lo Strega, ma si fa qualche passo avanti”

Presidente di Gems e di “IoScrittore”: “Il racconto ci distingue dagli animali”

18 Marzo 2018

“Si legge poco, si scrive molto. Si frequentano i Saloni e i Festival letterari, e fino a quando saremo il Belpaese gli scrittori stranieri verranno volentieri”. Popolo strano, quello italico, “ma non più di molti altri”. Il presidente del Gruppo editoriale Mauri Spagnol, azionista di Chiarelettere che è socia del Fatto, Stefano Mauri, fotografa un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.