Prima Torino. Seconda Milano. Terza Napoli. Tre città italiane sul podio d’Europa. Peccato che la classifica si debba leggere al contrario, in negativo: sono le peggiori per concentrazione di pm10 per metrocubo d’aria. Polveri sottili con un diametro di 10 millesimi di millimetro. Le cifre sono contenute nel dossier Che aria tira in città presentato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

4 operai di Rfi sui binari sotto accusa: denunciati

prev
Articolo Successivo

Intercettazioni sul San Raffaele: esce il nome della Pascale

next