Altri quattro anni alla guida dello sport italiano: tra le modifiche dell’ultimo minuto alla legge di Bilancio spunta l’emendamento “salva Malagò”. Se vorrà, potrà restare in carica fino al 2025, mentre tutti gli altri capi delle Federazioni sportive alla scadenza del terzo mandato dovranno andare a casa. È il regalo di Natale del ministro Lotti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Farmacie notturne, la tariffa raddoppia: da 3,8 a 7,5 euro. E salgono i prezzi dei prodotti galenici

prev
Articolo Successivo

Grasso presenta il simbolo: “Guiderò io, non D’Alema. Il futuro di Renzi è poco roseo”

next