È sempre antipatico citarsi ma qualche volta è utile. Dunque. “Perché la stampa si accanisce contro il Movimento?” “Ciò che puzza a Roma non è l’immondizia”; “Sul M5S Roberto Saviano sbaglia, ecco perché”. Sono alcuni titoli: dicono che spesso ho difeso i pentastellati dall’anatema lanciato contro i “populisti”. Insomma. Qualcuno può davvero negare che l’amplificazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

De Luca e i domiciliari “scampagnata”

prev
Articolo Successivo

Faraone: renziano fino all’ultima sconfitta (in Sicilia)

next