“È morto Toro Scatenato: Raging Bull, detto pure il Toro del Bronx. Cioè no. È morto il grande pugile Jake LaMotta, che ispirò il capolavoro di Martin Scorsese. Per tutti noi Jake LaMotta ha infatti il volto (immortale) di Robert De Niro, massacrato dai pugni del saettante Ray “Sugar” Robinson. Gronda sangue come i tori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Giovanni Arpino Poeta. I versi giovanili dell’autore

prev
Articolo Successivo

Robot e droni, il cinema del futuro

next