Caro Furio Colombo, improvvisamente gli americani si rivoltano contro Cristoforo Colombo, come se volessero abolire il ricordo della loro nascita. Trovo questa serie di fatti inspiegabile. Arturo   Gli assalti alle statue di Cristoforo Colombo nei pochi luoghi in cui esistono (gli Stati Uniti non sono mai stati un Paese di statue) sono un fatto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Dopo Draghi Merkel punta a Weidmann, vice De Guindos

prev
Articolo Successivo

Mail box

next