Sotto la lente

Lotti e Vannoni, Mazzei e Tiziano: qualcuno mente, nessuno paga

I protagonisti - Gli incontri e le “soffiate”: i contrasti che gli inquirenti proveranno a dirimere

7 Luglio 2017

Dopo aver ritrattato la sua versione sul ministro Luca Lotti, il presidente di Publiacqua Filippo Vannoni, indagato per favoreggiamento, rischia ulteriori accuse. Ha mentito dinanzi ai pm di Napoli, quando ha dichiarato che fu Lotti a dirgli dell’esistenza dell’inchiesta Consip? O ha mentito due giorni fa, quando ha ritrattato dinanzi ai pm di Roma? La […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.