Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha confermato per un altro anno Tullio Del Sette come comandante dei Carabinieri, nonostante sia indagato a Roma per favoreggiamento e rivelazione di segreto istruttorio nell’indagine su un appalto Consip, la centrale unica degli acquisti della pubblica amministrazione controllata dal Tesoro. Certo, si parla per ora solo di ipotesi: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Tangenti Eni Nigeria – Jet, Cadillac e contanti: ecco chi ha preso il miliardo

prev
Articolo Successivo

Pessima scelta avallata dal Colle

next