Gli uomini riposano, lo storytelling no. Già teneva accesa la luce a Palazzo Chigi di notte mentre il Duce lavorava; oggi tesse i frame di un Renzi disoccupato e senza stipendio, col solo gruzzolo del Tfr di 48 mila euro maturato nell’azienda di famiglia, da cui si era fatto assumere alla vigilia della candidatura alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Pd, continuità anche nelle sconfitte

prev
Articolo Successivo

Da Nietzsche a Grillo, la volontà d’impotenza

next