In effetti, subito dopo quella per cui anche in Francia è legge il divieto di sculacciare i bambini da parte di genitori e maestri come in molti altri (51) Paesi del mondo, la notizia del giorno è quello che accade al M5S, a Grillo, alle modifiche regolamentari, agli indagati “ma non è poi così grave”, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Renzi sugli sci, più Fantozzi che Kennedy

prev
Articolo Successivo

“Diamo sangue nuovo al nostro sistema culturale”

next