Mattinata nuvolosa, nemmeno troppo fredda per gli standard climatici di Mosca: due gradi sotto zero. Appuntamento a Krasnopresneskaja Nabjereshnaja 12, indirizzo del maestoso World Trade Center, imponente costruzione sul lungo Moscova, a poche centinaia di metri dalla Casa Bianca sede del governo russo. Il cuore pulsante del business moscovita diventa il palcoscenico di Vladimir Putin: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il mercato inguaia il governatore del Molise

prev
Articolo Successivo

Donna e musulmana: il premier giusto per far dimenticare gli scandali del Psd

next