Tre giorni di discussione e dibattito. Aperto alla città, come si dice. Bello no? È la partecipazione, è la democrazia. Se poi lo chiami “workshop” fa ancora più figo. Il titolo è: “Dagli scali la nuova città”. È in corso a Milano, per discutere la partita urbanistica più rilevante dei prossimi dieci anni (insieme alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il progresso ha rovinato le nostre vite

prev
Articolo Successivo

Assad canta vittoria tra morti ed evacuazioni

next