La moglie del ministro Franceschini, Michela Di Biase, capogruppo del Pd al Comune di Roma, ha un contratto per curare le relazioni esterne per la Fondazione Sorgente Group del gruppo di Valter Mainetti, editore de Il Foglio. La notizia è stata data da Libero sei giorni fa. La novità è che Sorgente Group, tramite una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Metrò, mistero sui conti: “Non si sa chi incassa i soldi”

prev
Articolo Successivo

Svolta del Papa sull’aborto: i preti possono perdonare

next