In nessun Paese europeo una manovra finanziaria viene presentata senza neanche delle tabelle minime per verificare entrate e uscite. Accade in Italia: il Consiglio dei ministri dà l’ok alla nuova legge di Bilancio alla cieca. Nessun testo, nessuna tabella, ma solo le slide che Matteo Renzi, affiancato dal ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, illustra in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La testatina 1610

prev
Articolo Successivo

Ecco il “Renzi show”. Fate vincere il Sì e tolgo pure l’Irpef

next