regione lazio

L’uomo di Zingaretti alle Asl imputato per falso e abuso

I pm: “Marcello Giannico truccò i conti di un’altra azienda sanitaria per salvare il suo posto”

23 Settembre 2016

Nicola Zingaretti ha individuato Marcello Giannico come capo della struttura che vigila sui bilanci della sanità laziale. Peccato che Giannico è sotto processo con l’accusa di avere compiuto un falso e un abuso di ufficio attestando debiti inesistenti nel bilancio di una Asl in Sardegna per salvare il proprio posto. Il Tribunale dovrà stabilire se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.