Mentre i maggiori campionati esteri hanno chiuso la stagione in attivo, la Serie A nel 2015 ha presentato un passivo di 367 milioni, causa i bilanci negativi di Inter (140 milioni) Milan (91) e Roma (41). Per non parlare dei debiti, anche qui è in testa l’Inter (417 milioni), seguita da Juventus (251) e Roma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Giochi, piatto ricco mi ci ficco Il partito di Lotti, Totti e Letta

prev
Articolo Successivo

Kant e l’ insostenibile falsità della pornografia

next