/ di

Massimo Famularo Massimo Famularo

Massimo Famularo

Esperto di crediti bancari in sofferenza

Le opinioni espresse nel blog hanno carattere personale e non esprimono in alcun modo il punto di vista della società per cui lavoro.
Attualmente sono membro del consiglio di amministrazione di Frontis NPL e in precedenza sono stato Director per Algebris Investments.
In passato sono stato responsabile del Servizio Sofferenze del Gruppo Cariparma Credit Agricole, in precedenza Porfolio Manager per Nexenti Advisory (gruppo CIR) e prima ancora per Archon Group Italia (gruppo Goldman Sachs).
Ho lavorato anche come consulente strategico per Oliver Wyman.
Il mio profilo professionale completo è pubblico e disponibile su Linkedin.
Da diversi anni collaboro con blog di ispirazione pro mercato quali Noisefromamerika e Leoni Blog; ho un blog privato e uno su Linkiesta intitolato Apologia di Socrate.
Ero tra i primi 250 firmatari del manifesto Fermare il declino iniziativa per la quale sono stato per un anno coordinatore regionale Lombardia.
Ho scritto il libro: Le faremo sapere. Guida semiseria al mondo del lavoro.
Per completare il quadro sono nato a Sarno (SA) nel 1977, ho una laurea in Economia con Lode conseguita presso la Luiss di Roma nel 2000 (tesi in Economia Monetaria sul tasso di cambio dell’Euro) ho una moglie fantastica e due figlie meravigliose.

Blog di Massimo Famularo

Zonaeuro - 1 Marzo 2019

Euro, ma quanto ci sei costato? Non quanto ci hanno detto

Lo studio del Centrum für Europäische Politik – in base al quale per l’Italia e la Francia i primi 20 anni dell’euro (si è considerato l’intervallo 1997-2017) avrebbero nel complesso un bilancio negativo, mentre invece ci sarebbero sensibili guadagni per Olanda e Germania – è stato oggetto di numerose critiche: in particolare che la metodologia impiegata, generalmente utilizzata […]
Economia & Lobby - 21 Febbraio 2019

Neoliberismo: un vero nemico o un’arma di distrazione di massa?

Il numero dell’Economist in edicola questa settimana dedica la copertina e l’articolo di punta al crescente interesse per il socialismo da parte della generazione dei Millennials. La scorsa settimana, il colosso big tech Amazon ha rinunciato al progetto di investimento da 2,5 miliardi in una nuova sede centrale a New York, a causa dell’opposizione di un certo numero […]
Economia & Lobby - 15 Febbraio 2019

Tav, l’analisi costi-benefici mette fine alla questione? La risposta è no

L’analisi costi-benefici commissionata dal ministero delle Infrastrutture ha ricevuto numerose critiche. In particolare è stato rilevato come il computo dei mancati introiti per accise e pedaggi autostradali tra le voci di costo, avrebbe l’effetto di ridimensionare drasticamente i benefici ambientali e orienterebbe i risultati della valutazione verso il trasporto su gomma rispetto a quello ferroviario. […]
Economia & Lobby - 5 Febbraio 2019

Recessione, di chi è davvero la colpa

Tanto tuonò che piovve: l’Istat ha registrato la seconda variazione trimestrale negativa del prodotto interno lordo e dunque l’Italia è in recessione. Posto che dopo il calcio lo sport preferito nel nostro Paese è lo scaricabarile tra governo e opposizione, è partita la prevedibile gara ad attribuire alla parte avversa la “paternità” della congiuntura negativa. […]
Lavoro & Precari - 24 Gennaio 2019

Casaleggio si sbaglia. L’innovazione tecnologica non è una minaccia per il lavoro, anzi

In economia esiste una narrazione fallace che è particolarmente difficile da combattere e riguarda l’idea che l’innovazione tecnologica possa distruggere più posti di lavoro di quanti riesca a creare e che costituisca, a tendere, una minaccia per i lavoratori meno istruiti o in generale meno capaci di riconvertirsi alle nuove esigenze del mercato. Il successo […]
Economia & Lobby - 16 Gennaio 2019

Le sofferenze bancarie non finiscono mai. Ma dove sta esattamente il problema?

Le sofferenze per il sistema bancario italiano sembrano non avere mai fine. Sia in senso letterale, perché in gergo si chiamano sofferenze i crediti bancari di qualità peggiore, sia in senso lato perché, come testimoniato dai cali in borsa dovuti alle indicazioni che la Bce ha inviato a Mps. Ma dove sta esattamente il problema? […]
Economia & Lobby - 22 Dicembre 2018

Manovra, il governo si scontra con la realtà. Vi spiego tre punti su cui riflettere

Sarebbe avventato proporre un giudizio su una legge che ancora non è stata approvata, così come occorre avere molta cautela nel commentare una vicenda nella quale la componente politica e quella economica sono di fatto indistinguibili: a questo link, il video di una discussione abbastanza equilibrata sul tema. Tuttavia è possibile individuare almeno tre punti fermi […]
Zonaeuro - 17 Dicembre 2018

Manovra, la Francia ha ricevuto un trattamento di favore? No, è l’Italia a essere malata

In questi giorni ci è capitato di leggere che la Francia avrebbe ricevuto un trattamento di favore rispetto all’Italia in merito alla manovra di bilancio. Al governo di Macron sarebbe stato concessa la possibilità di realizzare di deficit di bilancio vicino o addirittura superiore al 3% mentre all’Italia sarebbe stato contestato prima il 2,4% e poi […]
Economia & Lobby - 23 Novembre 2018

BTP-Italia, la vendita è stata un flop. I cittadini hanno ‘votato’ con il portafogli?

Nelle democrazie moderne le elezioni politiche e amministrative non sono l’unica modalità con la quale i cittadini possono esprimere (o ritirare) il proprio gradimento nei confronti di chi governa. Con un’espressione ormai entrata nel lessico comune si dice che chi emigra (talvolta anche chi si sposta all’interno di uno stesso paese) “vota con i piedi” […]
Economia & Lobby - 9 Agosto 2018

La favola dell’Alitalianità e la lezione (non recepita) di Fca

C’era una volta un’impresa d’interesse nazionale. Una di quelle che interessano ai politici perché portano consenso e i privati per il fascino irresistibile della scommessa “testa vinco io, croce perdono i contribuenti”. Per molti anni la catena di sant’Antonio Sussidio-Proteggo-Assumo-Lavoro-Ti Voto aveva funzionato egregiamente, salvo poi infrangersi contro alcuni dettagli non preventivati in precedenza, come […]
Europee, il movimento paneuropeo Volt: “Il futuro non sono gli slogan della Lega. M5s? Investe nell’assistenzialismo”
Sondaggi Europee: salgono Lega e Forza Italia, giù M5s e Pd. Scendono Popolari, stabili socialisti e gruppo sovranista

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×