X e i contenuti hot: ci risiamo. Dopo Taylor Swift, della quale erano state diffuse immagini bollenti create però con l’intelligenza artificiale, questa volta è Drake a schizzare in testa alle tendenze del social network. Il motivo? Un presunto video pornografico trapelato online che ha fatto raggiungere a X la vetta della classifica delle app gratuite più scaricate dell’App Store negli Stati Uniti.

Nel video la star è sdraiata su un divanetto ed è impegnata in un atto sessuale. Fan increduli e in subbuglio hanno generato ampie discussioni sul tema. La clip sembrerebbe essere ancora presente su X malgrado si stia tentando di eliminarla. E Drake in tutto ciò? Nessuna dichiarazione ufficiale, ma un audio di Adin Ross, streamer e amico del rapper, che gli dice: “Sei stato benedetto con la tua voce, hai la fortuna di esibirti, sei fortunato di essere te stesso, sei fortunato di essere il numero uno e sei stato benedetto anche per il fatto di avere un fottuto missile“. Ross ha affermato che Drake gli ha risposto con “otto emoji con faccine ridenti”, come riporta il DailyMail. È forse questa la conferma che il protagonista del video era davvero lui e non un fake dell’intelligenza artificiale?

E se Elon Musk gongola per i risultati di X sull’App Store, non si può ignorare come il problema della sicurezza online sia più che mai urgente sebbene Joe Benarroch, portavoce della piattaforma, abbia rilasciato una nota sottolineando l’impegno dell’azienda nel mantenere un ambiente rispettoso per tutti gli utenti e nell’adottare una politica di tolleranza zero per quel che riguarda la condivisione di immagini di nudo non consensuali.

Articolo Precedente

Pier Silvio Berlusconi ricorda Carlotta Dessì, la giornalista morta a 35 anni: “Folgorato dalla sua forza e dal suo coraggio”

next
Articolo Successivo

Mare Fuori, Matteo Paolillo e Ludovica Coscione fidanzati? “A Sanremo hanno preso una stanza per la notte”: l’indiscrezione

next