Attualità

Selvaggia Lucarelli replica a Guillermo Mariotto: “Quello che dice è falso, basta screditarmi”. E pubblica gli screenshot della conversazione

Ballando con le Stelle si è concluso, ma le polemiche continuano...

di F. Q.

Questa edizione di Ballando con le Stelle resterà certamente nella memoria del pubblico e, ahinoi, non solo per il ballo. L’atteggiamento della produzione e della giuria nei confronti di Selvaggia Lucarelli è stata una pagina di brutta tv e la cosa non si è placata, anzi. “Selvaggia ha la fissa del mandante, del complotto, ma perché vive molto sui social, un mondo fatto di hater, cospiratori e congiure. Noi abbiamo una chat della giuria e lei il giorno dopo scherzava; parlavamo degli ascolti ed era felice; la sera prima si era pure vestita di viola per indispettirci: vedi che il viola porta bene? Mi ha detto”, le parole di Guillermo Mariotto al Corriere della Sera. Pronta la replica della giornalista con tanto di screenshot: “Oggi un mio collega di ballando dice al Corriere che io quest’anno mi sarei divertita a stare al gioco e che c’è una chat in cui io gioisco per gli ascolti. È totalmente falso, non ho mai commentato gli ascolti in quella chat se non con una battuta sul colore viola a novembre“. E ancora: “Sono nervosi, ok, ma eviterei di raccontare stupidaggini per screditarmi, anche perché il tentativo di farlo è durato 3 mesi e non è stato un successo. Comunque autorizzo la pubblicazione della chat, o forse si fa affidamento sul fatto che anche quella è segreta, come i voti. Questo è tutto, ed era il 27 novembre. Per giunta non è mia abitudine in generale fare festeggiamenti sugli ascolti, tanto più che non è il mio programma ma sono un pezzo dell’ingranaggio. Basta cazzate però”.

Selvaggia Lucarelli replica a Guillermo Mariotto: “Quello che dice è falso, basta screditarmi”. E pubblica gli screenshot della conversazione
Precedente
Precedente
Successivo
Successivo

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.