Un piccolo, piccolissimo assaggio prima delle elezioni politiche del 25 settembre. Domani, domenica 4 settembre, a Latina si torna al voto. Ma non in tutta la città: in 22 sezioni elettorali (su 116) nelle quali secondo una sentenza del Tar del Lazio dell’8 luglio le operazioni di voto e di scrutinio del primo turno delle Comunali del 3 e 4 ottobre 2021 non sono state regolari. La decisione del tribunale amministrativo, confermata anche dal Consiglio di Stato, ha annullato dunque il risultato elettorale che aveva portato alla rielezione del sindaco di centrosinistra Damiano Coletta che al ballottaggio aveva superato il candidato di centrodestra, l’ex parlamentare Vincenzo Zaccheo. Le urne saranno aperte dalle 7 alle 23, le liste dei candidati sono le stesse del 2021. Inutile dire che il centrodestra spera nel ribaltone per riconquistare il capoluogo pontino.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Contestatore di Giorgia Meloni sul palco con la bandiera Lgbt: il botta e risposta con la leader di FdI continua anche sui social

next