Audi Italia e Confindustria. Una partnership che dà lustro a entrambe e va avanti dal 2018 e ora si rafforza grazie alla consegna della quarta generazione di una A8 L, ammiraglia della Casa dei quattro anelli, da parte del numero uno della filiale italiana Fabrizio Longo al vicepresidente dell’associazione degli industriali Alberto Marenghi (entrambi nella foto), avvenuta presso la sede di Volkswagen Group Italia a Verona. Nello specifico, si tratta della versione con tecnologia ibrida elettrica della flagship del marchio di lusso tedesco, che nella sua gamma annovera ormai diversi modelli ricaricabili alla spina (11) e 100% elettrici (5) grazie alla scelta di campo fatta da tempo a favore della tecnologia dell’elettrone. Nell’accordo con Confindustria c’è anche la possibilità, per le 150 mila imprese affiliate, di usufruire di soluzioni di mobilità tagliate su misura delle singole realtà ed esigenze. Come si legge nella nota stampa, infatti, “Oltre ad Audi A8L, l’ampio portfolio tecnologico della gamma dei quattro anelli è a disposizione degli associati di Confindustria attraverso condizioni specifiche per il noleggio e per il leasing finanziario. Soluzioni rese particolarmente vantaggiose dal valore residuo espresso dalla gamma”. Per quanto riguarda il rifornimento, poi, grazie al servizio Audi e-tron Charging Service si può usufruire di oltre 354.000 punti di ricarica pubblici, dei quali oltre 25.000 in Italia, in 26 Paesi europei con un unico contratto e un’unica card. Se poi si vuole installare una colonnina nel proprio garage, “grazie alla partnership con Enel X Way sono disponibili pacchetti dedicati all-inclusive di consulenza, installazione e gestione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ferrari, a Maranello arrivano un nuovo impianto fotovoltaico e una stazione di ricarica

next