“Fai il lavoro che ti piace e non lavorerai un giorno nella tua vita”. Sossio Aruta, ex cavaliere di Uomini e Donne, ha lanciato un appello sui social perché vorrebbe cambiare vita e allenare una squadra di calcio. Sin da giovane ha partecipato a campionati minori come calciatore, ma adesso, a 51 anni, il suo desiderio è quello di stare in panchina, da allenatore. “Buongiorno a tutti ragazzi. Oggi ho deciso di fare un appello, approfittando del fatto che sono anche un personaggio pubblico. Ho un grande desiderio, un grande sogno nel cassetto: quello di iniziare una nuova carriera come allenatore. Naturalmente ho il patentino Uefa B, ci tengo a precisarlo, dal 2006. Posso allenare in promozione, eccellenza, serie D”, ha spiegato in un breve video.

Per coronare il suo sogno, Aruta è disposto anche a cambiare città: “Io vivo in Puglia, ma mi posso spostare in qualsiasi regione d’Italia. Vi auguro una buona giornata e spero in tantissimi messaggi in privato”. Il video, pubblicato su Instagram, ha subito sollevato un polverone di polemiche e insulti a cui l’ex concorrente di Uomini e Donne ha replicato con un ulteriore post, corredato da una descrizione interamente in maiuscolo: “Esprimere pubblicamente (e se l’ho fatto è per ovvi motivi) un desiderio come quello semplicemente di diventare allenatore di calcio non vuol dire elemosinare o chiedere un lavoro. Che ignoranti (…) Ho la libertà di parola ed espressione e continuerò per la mia strada nonostante le vostre lingue malefiche. Voi continuate a infangare la mia persona… io continuo a godermi la vita e a ridere sulla vostra da… sfigati”.

Sossio ha partecipato per diversi anni al programma di Maria De Filippi, grazie al quale ha incontrato la sua attuale compagna Ursula Bennardo, di cui si è innamorato. I due hanno anche dato alla luce una bambina e si sarebbero dovuti sposare il mese scorso. Il matrimonio, però, è stato rinviato dalla stessa coppia a causa di una crisi che, però, sembra essere ora rientrata.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

LoveMi, l’addetto alla sicurezza reagisce ad una canzone del rapper Paky e diventa virale su TikTok: ecco il video che sta spopolando

next
Articolo Successivo

Meghan Markle: “Ecco la ricetta delle mie zucchine alla bolognese”. Il suo cavallo di battaglia in cucina

next