Altro che ‘boomer’, è diventato un vero e proprio ‘idolo del web’. Stiamo parlando di uno degli addetti alla sicurezza che ha lavorato al “LoveMi“, il grande concerto benefico organizzato a Milano da J-Ax e Fedez lo scorso 28 giugno. Il video – pubblicato da una ragazza su TikTok – è diventato virale in questi giorni, dov’è stato però poi bannato poiché conteneva parolacce. Un secondo video “la parte 2”, invece, è disponibile e conta al momento quasi 5 milioni di visualizzazioni. Ma come ha fatto a diventare virale? Quali sono state le caratteristiche vincenti? Le espressioni dell’addetto. Così è riuscito a conquistare il pubblico dei social, specialmente i giovanissimi che affollano la piattaforma cinese e che hanno seguito il concerto, destinato ad un pubblico prettamente adolescenziale.

Durante l’esibizione del rapper Paky, infatti, l’uomo della security non è riuscito a trattenere il proprio sdegno per un testo senza ombra di dubbio esplicito. Il cantante aveva proposto la canzone ‘Blauer‘, dove ad un certo punto afferma: “Figlio di pu**ana, non fino**hio”. Parole forti che hanno scatenato la reazione dell’uomo, evidentemente contrariato. “Lo amo, come biasimarlo”, “Io come lui”, “Poverino lo capisco”, sono stati alcuni dei commenti sotto alla clip virale. Clip che è stata ripresa anche dalle popolari pagine Trash Italiano e Webboh. Anche lì numerosi i commenti: “Ha ragione”, “Poverino cos’è costretto ad ascoltare” oppure: “Provo imbarazzo per loro”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pascale-Turci, Luxuria: “Così ho capito che tra loro c’era intesa. Auguro a entrambe di poter diventare mamme un giorno”

next
Articolo Successivo

Uomini e Donne, l’appello di Sossio Aruta: “Ho un grande desiderio, iniziare una nuova carriera come allenatore”. Travolto dagli insulti, replica: “Che ignoranti”

next