Un regalo di nozze anticipato e indimenticabile, scartato in un bar davanti a un pianoforte. A volte la vita incrocia le favole e Jeremy e Hannah, giovani promessi sposi, ne sono stati testimoni. A cantare “A Sky Full of Stars”, futura colonna sonora del loro primo ballo da coniugi, è stato Chris Martin in persona. Il frontman dei Coldplay, di ritorno dal Festival di Glastonbury insieme alla fidanzata Dakota Johnson, ha deciso di fermarsi allo “Stag Inn” bar, nel Somerset, per una birra. Proprio lì, la coppia inglese, appassionata della band, ha incontrato il cantante e deciso di rivelargli i piani per la cerimonia. Martin non ci ha riflettuto un attimo: si è seduto al piano e, scusatosi per la voce debole, sforzata durante i concerti al festival, ha intonato il celebre successo del gruppo. Un momento da ricordare per i fidanzati, che si trovavano al bar per ultimare i preparativi delle nozze che si terranno in agosto. “Non avrei immaginato cosa sarebbe successo neanche in un milione di anni. Ho pensato che potesse stringerci la mano o scattare una foto, ma poi ci ha detto ‘Volete che suoni un po’?”, ha raccontato Hannah all’emittente britannica ITV. I due sono rimasti estasiati, in silenzio, ad ascoltare il brano. Il matrimonio ha la “benedizione” dei Coldplay.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Victoria Beckham si sfoga: “Mi ha fatto salire su una bilancia in tv per pesarmi”

next
Articolo Successivo

Una pezza di Lundini, no il programma non è stato cancellato

next