“Chi ca**o è Strehler raga?”. Sta facendo il giro del web la gaffe di Fedez con Gerry Scotti. Tutto è successo nell’ultima puntata del suo podcast Muschio Selvaggio: il conduttore è stato ospite del cantante e, ad un certo punto, nel corso della conversazione, ha citato Giorgio Strehler, grandissimo regista teatrale e direttore artistico. E né Fedez né l’amico youtuber Luis Sal sapevano chi fosse.

Tutto è iniziato quando Gerry Scotti ha raccontato un aneddoto legato ad un retroscena avvenuto ad un evento di beneficenza a cui ha partecipato tempo fa, nel periodo in cui si ipotizzava una sua discesa in politica: “Mi hanno detto: ‘Lo sai che noi non abbiamo il candidato alle prossime elezioni? Tutti gli anni noi proponiamo un candidato, ma per i giovani di Milano non ce lo abbiamo’. E io gli ho risposto: ‘Vabbè è un problema vostro'”, ha raccontato. “Ca**i vostri“, ha commentato quindi Fedez sintetizzando la riposta del conduttore. Ed è stato a questo punto che Gerry ha citato il celebre regista: “Gli ho detto: ‘L’ultimo che avete avuto chi era, Strehler? Vabbè il paragone mi sembra anche un po’ altisonante. Quanti voti avete preso…'”. E Fedez: “Io sto annuendo facendo finta di sapere chi sia….”. Quindi, è intervenuto anche il fratello di Luis Sal: “Strehler, irreprensibile Strehler”. “L’irreprensibile Strehler”, conferma Scotti serissimo. Al che, Fedez ha incalzato: “Chi c***o è Strehler raga?“. E così, Gerry Scotti, esterrefatto e spiazzato dalla situazione, ha spiegato: “Uno dei più grandi registi ed attori di teatro italiani”. “Ah scusatemi“, la risposta del cantante che ha poi cambiato argomento.

Neanche a dirlo, il botta e risposta è diventato subito virale sui social, rilanciato da un’indignata Selvaggia Lucarelli: il suo tweet ha scatenato il dibattito, con gli utenti divisi tra chi “bacchetta” Fedez e Luis Sal per “l’ignoranza”, adducendo come “aggravante” il fatto che entrambi vivono a Milano, la città simbolo della carriera di Strehler a cui – oltretutto – è dedicato anche Il Piccolo Teatro. E chi invece li difende, sostenendo che non è scontato che i giovani lo conoscano: “È morto prima quando Fedez aveva 10 anni”, sottolineano.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ciao Darwin, Gabriele Marchetti racconta di come è rimasto tetraplegico: “Ho battuto la testa in piscina, pensavo di morire affogato…”

next
Articolo Successivo

Fedez “spoilera” l’annuncio di Amadeus su Sanremo, Chiara Ferragni reagisce così: “Mi tremano le mani ragazzi” – VIDEO

next