Oggi 31 marzo Fedez è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dov’è stato ricoverato in questi giorni dopo aver scoperto di aver un raro tumore endocrino al pancreas. Con un post sui social, il cantante 32enne ha ringraziato i medici e tutto lo staff che lo ha seguito prima, durante e dopo l’operazione. “Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita”, ha esordito Fedez a corredo di immagini e filmati in ospedale.

Infine il rapper ha concluso: “Grazie al Prof. Falconi e a tutto il suo incredibile staff. Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto. E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato. L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa, si torna a vivere“. Questo il primo post di Fedez dopo aver lasciato l’ospedale insieme alla moglie Chiara Ferragni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Rissa sfiorata tra l’inviato de Le Iene Stefano Corti e Barù Gaetani del Grande Fratello Vip”: ecco cosa è accaduto

next
Articolo Successivo

Angelina Jolie fa visita ai bimbi ucraini ricoverati all’Ospedale Bambino Gesù di Roma: “Sto pregando per la fine della guerra”

next