Un’esplosione di gas e il successivo incendio in una casa a schiera nel quartiere del Bronx di New York City hanno ucciso una persona e ferito altre otto. Lo ha affermato il sindaco Eric Adams in una conferenza stampa. Secondo quanto riportato in precedenza dai media, due dei feriti erano in condizioni critiche mentre cinque agenti di polizia sono stati portati in ospedale a causa dell’inalazione di fumo. L’esplosione è avvenuta a 869 Fox Street, vicino a Bill Rainey Park, teatro di un un altro grande incendio che solo pochi giorni fa ha ucciso 17 persone

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Covid, il premier britannico Johnson annuncia la revoca delle restrizioni: “Stop a green pass e all’obbligo di mascherine”

next