Momenti di tensione durante il finale della Supercoppa Italiana tra Inter e Juve. Allo scadere del secondo tempo supplementare i nerazzurri siglano il gol della vittoria con Sanchez, che beffa i bianconeri al 120esimo minuto. La gara termina 2-1 a pochi istanti dai calci rigori. Leonardo Bonucci, pronto a entrare per batterne uno della serie finale, perde la testa e si lascia andare a un momento di nervosismo, prendendosela con il segretario della prima squadra dell’Inter Cristiano Mozzillo, strattonandolo. Ecco le immagini dagli spalti di San Siro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domeniche bestiali – L’Arsenio Lupin di Roma, le paranoie del Re Sole (che odiava la luce) e lo sputo da fuori area

next