L’alluvione che ha colpito la città di Catania ha provocato l’allagamento dell’ospedale Garibaldi-Nesima. La situazione è drammatica come testimoniano anche i tanti video girati all’interno del nosocomio e postati sui social network. A causa della pioggia che si sta abbattendo sulla città da ore, le strade della città si sono trasformate in fiume in piena. Un uomo di 65 anni ha perso la vita scendendo dall’auto che era rimasta bloccata dall’acqua: il corpo è stato ritrovato sotto il veicolo. Allagato anche il mercato della Pescheria e il tribunale. Chiusa al traffico la tangenziale ovest

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Acireale, il nuovo video della rissa scoppiata alla prima comunione: le violenze continuano fuori dalla chiesa

next
Articolo Successivo

Il gruppo alimentare San Carlo-Unichips colpito da un attacco informatico. Chiesto un riscatto per decriptare i dati

next