È possibile che lo sfaccettato universo della mobilità elettrica possa essere, per alcuni, ancora una nebulosa oscura, nonostante questa sia entrata a far parte del corrente dibattito pubblico in modo sempre più vivo ed esteso. Un recente sondaggio, ad esempio, ha rilevato che 3 italiani su 4, oggi, saprebbero indicare almeno le caratteristiche principali di una EV. Secondo Luca Mamiani, imprenditore parmense e ideatore del portale online Superevisor, si tratta però di “un mondo nuovo per tutti che ha bisogno più che mai di informazioni e di condivisione di esperienze reali di utenti utilizzatori”.

Ed è proprio questa l’idea alla base di Superevisor, ovvero creare un contenitore virtuale di tutte le esperienze dirette con la mobilità elettrica per dare consigli e farsi consigliare. Un’idea partita proprio da un’altra esperienza reale, quella di Mamiani : “Volevo avere impressioni su chi aveva già effettuato la transizione all’elettrico per capire quali accessori e servizi fossero necessari e cosa ne pensassero. La cosa che più mi interessava erano le opinioni degli utilizzatori reali e non trovavo nessun sito dedicato alle recensioni dei veicoli e dei loro accessori da parte di utenti finali”.

Accessibile sia via web che da app mobile, il portale permette a chiunque di poter inserire recensioni di veicoli ma anche di motocicli e mezzi di micromobilità a batterie (bici, monopattini), di accessori, oltre che dare informazioni e pareri su tutto l’ecosistema che ruota attorno a questo: sulla piattaforma, infatti, è possibile recensire le infrastrutture di ricarica pubbliche e le wallbox acquistate per la ricarica domestica, o ancora le aziende specializzate nella installazione di tecnologie e tutti i servizi collegati al mondo delle quattro e due ruote a batterie.

Si possono lasciare commenti, fotogallery e schede dei prodotti; ci si può registrare sia come utenti standard per condividere le proprie impressioni, sia come utenti “pro” (come per esempio gli specialisti di settore e le aziende stesse), per rispondere ai dubbi posti sui vari argomenti. In sostanza, un forum online che tenta di “concretizzare” il dibattito sull’elettrico portandolo sul piano dei fatti di chi già lo vive nella quotidianità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Skoda, da barbabietola e miscanto nuovi materiali sostenibili per le auto di domani

next
Articolo Successivo

MG Marvel R Electric, il marchio britannico presenta il nuovo suv a batterie. E non solo – FOTO

next